+393478028918 +393930527918 info@salsadiferente.com

Tamburi Batà

Tamburi Batà : Jyà, Itòtele, Kònkolo

Tamburi batà sono i tre tamburi di origine yoruba usati nei rituali della Santeria. La leggenda dice che furono creati da Changò per accrescere il suo potere. Sono costruiti con legno di cedro o mogano e cuoio.
Il tamburo più grande, posizionato sempre al centro, è chiamato Jyà, il mediano Itòtele e il più piccolo Kònkolo

tamburi batà

Questi tamburi vengono suonati in occasione di feste e cerimoniali religiosi e vengono considerati come potenti entità spirituali e ogni ritmo ha un significato particolare.
Premesso che sono entrambi sacri, esistono due tipi di Batà: gli Aberinkula, non consacrati, e gli Ilù Anà, i tamburi sacri veri e propri.

Questi ultimi vengono usati nelle cerimonie più importanti e al loro suono possono danzare solo i santeros già iniziati alla Santeria, chiamati Iyawò. I tamburi possono essere suonati anche da santeros non iniziati, ma devono almeno aver ricevuto le 5 Collane (Elegguà, Obatalà, Changò, Yemayà e Ochùn) e i 3 Guerrieri (Elegguà, Oggun e Ochosi)

Quando vengono suonati gli Aberinkula, invece, tutti possono danzare e possono essere usati anche al di fuori della Santeria.

Il suono dei Tamburi Batà è alla base di tutta la musica moderna con percussioni.

Vediamo insieme una Cerimonia di TAMBOR …e come suonano i Batà

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Nome e Cognome*
Email*
Copyright 2019 SalsaDiferente Società Sportiva Dilettantistica a.r.l - P.IVA 07676091007